UniCa UniCa News Notizie Conferenza italiana sul software libero

Conferenza italiana sul software libero

Nei giorni 11, 12 e 13 maggio prossimi l’università di Cosenza ospita l’appuntamento nazionale “Call for Papers”
20 febbraio 2007
Nei giorni 11, 12 e 13 maggio prossimi l’università di Cosenza ospita l’appuntamento nazionale “Call for Papers”
  

L’uso e la diffusione del software libero in Italia coinvolge ormai numerosi enti pubblici, ricercatori, sviluppatori, università, imprese ed anche semplici appassionati. Queste realtà difficilmente hanno avuto finora l’occasione di confrontarsi.
La conferenza si propone di avere carattere nazionale ed è promossa dall’Hacklab di Cosenza - centro di ricerca su tecnologia e innovazione - e dalla Free Software Foundation Europe. L’evento si terrà all’Unical nei giorni 11, 12 e 13 maggio. Il primo atto della ConfSL é il call for papers, ricerca di articoli sul software libero, che saranno valutati da un comitato scientifico composto da docenti universitari e personalità di rilievo.
 
Gli interessati possono inviare articoli di ricerca originali, in italiano o in inglese. Gli abstract devono essere massimo di una pagina A4, e gli articoli tra le 3000 e le 4000 parole, referenze incluse. Ogni articolo deve contenere una copertina con il titolo completo e il suo corpo deve contenere il titolo, l’abstract, la lista delle keywords e una lista di referenze. Il materiale va inviato all’indirizzo di posta elettronica confsl07@gmail.com oppure info@confsl.org. Gli articoli accettati appariranno nel libro dei proceedings della conferenza. La scadenza della iscrizione al Call for Paper è fissata per il 28 febbraio.

Durante Call for Papers si svolgeranno inoltre a Cosenza la Lug Conference dei Linux Group italiani, e il raduno dei Fellow della Free Software Foundation Europe (Fsfe). Completa il quadro la sponsorizzazione dei grandi nomi che utilizzano il software libero; hanno già aderito Sun e Ibm.
 


RIFERIMENTI
 
Vincenzo Bruno - rapporti con il comitato scientifico
Enzo Aggazio - rapporti con la Stampa
 

 
IN RETE

http://www.confsl.org

Ultime notizie

05 luglio 2023

CYBERCHALLENGE.IT 2023. L’Università di Cagliari alla finale nazionale

La squadra del Diee di UniCa, formata da Emmanuele Massidda, Lorenzo Corrias, Massimo Sanna, Christian Scano, Davide Sechi e Nicholas Meli, ha partecipato al contest conclusivo del CyberChallenge, disputato la scorsa settimana a Torino. In testa a metà gara, il team studentesco - allenato dal professor Davide Maiorca (docente del dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica) e dalla sua vice, Sofia Tocco (studentessa del corso di laurea in Informatica) - al termine della competizione ha conquistato un lusinghiero quinto posto, risultando l’unico ateneo del sud e isole fra le prime dieci università Italiane

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie