UniCa UniCa News Avvisi In memoria di Giovanni Carbonara (1942-2023)

In memoria di Giovanni Carbonara (1942-2023)

Autore dell'avviso: Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio

03 febbraio 2023
La cultura del progetto per l’architettura storica

---

Il primo febbraio scorso è venuto a mancare il professor Giovanni Carbonara, professore emerito di Restauro architettonico presso “La Sapienza” Università di Roma, già Direttore della Scuola di Specializzazione in beni architettonici e del paesaggio, insignito dalla Repubblica Italiana della Medaglia d’Oro ai Benemeriti della Cultura e dell’Architettura.

Protagonista poliedrico del mondo attuale, ha saputo distinguersi nel ruolo di accademico, così come nel mondo della professione e delle Istituzioni. 

Tra i più grandi maestri contemporanei del Restauro architettonico e padre del Restauro critico-conservativo, Giovanni Carbonara ha sempre posto al centro delle sue riflessioni gli ideali civili ed etici nel progetto sul patrimonio alle diverse scale, marcate dal suo elevato profilo morale, dalla sua elevata cultura e dal suo spiccato senso di responsabilità.

Le sue pubblicazioni sono diventate pietre miliari nella Storia del Restauro, a partire dal volume La reintegrazione dell’immagine (Roma 1976), dove manifesta la propria approvazione al riconoscimento del ruolo non secondario dell’atto creativo, e dunque del possibile e imprescindibile dialogo tra preesistenza e contemporaneità, attestato anche in una sua più recente opera, quale Architettura d’oggi e restauro. Un confronto antico-nuovo (Torino 2011). Il suo vivo impegno volto a trasmettere la conoscenza alla collettività è poi attestato da un’opera ‘monumentale’, consistente nella curatela dei dodici volumi del Trattato di restauro architettonico (Torino 1996-2011).

La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile. L’unico conforto proviene dalla ricca eredità che ha lasciato a noi e alle future generazioni, che attraverso i suoi scritti e le sue opere potranno continuare ad apprendere da lui.

Sempre aperto alle sfide provenienti dalla comunità e dal mondo accademico, ha con grande piacere accolto la notizia della recente nascita della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio presso l’Ateneo cagliaritano, accettando con entusiasmo e generosità di partecipare alle attività seminariali previste per il 2023. Il 31 maggio, infatti, avrebbe dovuto tenere, insieme al professor Alessandro Castagnaro, una lezione sul progetto per il Tempio-Duomo di Pozzuoli, sintesi concreta del suo pensiero a cui si è dedicato attraverso la concezione e la conduzione del concorso internazionale di restauro. In quella occasione la Scuola di Architettura lo ricorderà con grande riconoscenza. 

Caterina Giannattasio, Donatella Rita Fiorino e Valentina Pintus

Cattedra di Restauro della Scuola di Architettura e della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio dell’Università degli Studi di Cagliari

Ultimi avvisi

01 ottobre 2024

Indirizzo e-mail

Informazioni importanti su comunicazioni via posta elettronica

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie