1

Il Corso di Laurea professionalizzante in Tecnologie Industriali per la Transizione Energetica e Digitale si rivolge specificatamente alla formazione di tecnici qualificati che posseggano una buona conoscenza delle tecniche industriali, in grado di contribuire attivamente e in misura determinante alla fase di progettazione ed alla realizzazione di dispositivi e di impianti, all’analisi ed alla gestione di processi di produzione e/o di trasformazione, oltreché alla gestione della sicurezza e manutenzione degli stessi.
Si prevedono due percorsi: uno legato alle tecnologie impiantistiche meccaniche e l’altro alle tecnologie impiantistiche elettriche con un numero programmato di studenti a livello locale pari a 15 per ciascun percorso.
Gli obiettivi formativi del corso sono fortemente orientati ad un approccio pratico grazie soprattutto alle attività laboratoriali e di tirocinio pratico-valutativo previste nel percorso formativo. Al termine, i/le laureati/e saranno abilitati all’esercizio della professione e potranno aver accesso alle due sezioni dell'albo unico dei periti industriali, a seconda del curriculum seguito.

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie